Spedizione Gratuita

per un ordine pari

o superiore a 50€

registrati ora
Ancora
0
0
:
0
0
:
 
di tempo per farti arrivare la merce domani a casa tua
 
Carrello

Non hai articoli nel carrello.

Subtotale: € 0,00

Salicylic Acid Exfoliator (Acnever)

Altre viste

SALICYLIC ACID EXFOLIATOR

E' l'esfoliante della linea ACNEVER


Effetti
› 
Azione astringente (pelli con pori dilatati)
› Azione comedolitica
› Azione antimicrobica
› Azione sebo-regolatoria
› Attenua le macchie di iperpigmentazione post acne
› Stimola il rinnovamento epidermico
› Leviga e migliora il trofismo della pelle
› Coadiuva il trattamento dei granuli di miglio


Indicato per pelli con pori dilatati, punti neri e per pelli grasse e acneiche
Confezione da 120 ml

Disponibilità: Disponibile

€ 39,00
 

DETTAGLIO PRODOTTO
E' un efficace esfoliante contenente una percentuale di acido salicilico e un pH ottimale per migliorare gli inestetismi dell’acne. L’esfoliazione è il passaggio cardine nel trattamento di una pelle grassa a tendenza acneica. Questa azione dermocosmetica rimuove le cellule morte e il sebo in eccesso (causa della comedogenesi) e ha effetto inibitorio sull’attività della ghiandola sebacea, riducendo la produzione di nuovo sebo. Inoltre, l’acido salicilico è riconosciuto per avere un’azione leggermente antinfiammatoria e antisettica. La sua azione benefica, nelle persone che soffrono di acne, viene potenziata dall’azione proliferativa sullo strato germinativo, che determina contemporaneamente il rinnovamento degli strati danneggiati, restituendo una pelle più levigata e rigenerata.

APPROFONDIMENTO SCIENTIFICO
L’acido salicilico (SA) è un βHA (beta idrossiacido). SA è l’unico tra gli idrossiacidi che può penetrare nell'ambiente dell'unità sebacea (agente liposolubile), ecco perché è particolarmente indicato per l’esfoliazione in soggetti con pelle grassa.

Per questo motivo è annoverato come uno tra i più potenti agenti comedolitici. Inoltre, è anche un cheratolitico eccellente. Si ritiene che l’acido salicilico sia dotato di una capacità di solubilizzazione del cemento intercellulare, riducendo così l'adesione dei corneociti. Inoltre è stato dimostrato in studi con somministrazioni topiche di SA, che il trattamento con questo acido non induce un aumento della sensibilità della pelle alla radiazione solare, valutando i principali biomarcatori, ossia eritema, dimeri pirimidinici ciclobutano, scottature solari e la presenza di cellule danneggiate (cheratinociti apoptotici). In tutti i casi i biomarker risultavano paragonabili a soggetti non trattati con SA. Ma l’aumento della frequenza di utilizzo di questo acido in persone acneiche è dovuto alla sua azione antibatterica, infatti, SA agisce a livello della trascrizione di fibrinogeno, fibronectina e α-emolisina, fattori di virulenza necessari per la replicazione batterica nei tessuti dell'ospite, riducendone la produzione. Tutte queste azioni, di concerto, conducono a un'intensa esfoliazione della cute affetta da patologia acneica e a un più accelerato turnover cellulare, in assoluta sicurezza e scevro da effetti foto-indotti (fig.1).


Fig.1 Effetti del trattamento continuativo con 2% SA sull’epidermide.

BIBLIOGRAFIA
D Kligman, AM Kligman. Salicylic acid peels for the treatment of photo-aging.Society for Dermatologic Surgery, 1998
Zoe Diana Draelos. α-Hydroxy acids, β-hydroxy acid, and other topical agents. Dermatologic Therapy.Volume 13, Issue 2, pages 154–158, April 2000
Andrija Kornhauser, Sergio G Coelho and Vincent J Hearing. Applications of hydroxy acids: classification, mechanisms, and photoactivity. Clin Cosmet Investig Dermatol. 2010; 3: 135–142.

Scarica Scheda Tecnica

INGREDIENTI FUNZIONALI
ACIDO SALICILICO (2%)

INGREDIENTI
AQUA, ALCOHOL DENAT., SALICYLIC ACID 2%.

MODALITÀ D’USO
Successivamente alla detersione, solo di sera, si procede all’esfoliazione utilizzando il Salicylic Acid Exfoliator, con una garza imbevuta con 2-3 gocce dello stesso.
Lasciare agire per non più di 2 minuti e risciacquare accuratamente con acqua fredda.

La frequenza di utilizzo del Salicylic Acid Exfoliator può variare:
› Pelle molto grassa e spessa con lesioni acneiche: 5 volte a settimana
› Pelle grassa e lesioni acneiche: 3 volte a settimana
› Pelle grassa, lucida con pori dilatati: 1 o 2 volte a settimana